Halloween house tutorial

ElegraficaCON I BAMBINI, CRESCERE INSIEME, GRAFICA E DESIGN, HOME, TUTORIAL3 Comments

Come vi avevo promesso, ecco qui il tutorial per la nostra Halloween house in materiale riciclato.
La casetta è fatta tutta in collaborazione con il mio fedele aiutante, tranne per alcune parti dove si doveva usare il taglierino.

Occorrente:

  • 2 rotoli di carta igienica
  • dei ritagli di cartone
  • acrilico
  • colla
  • colla a caldo
  • pennelli
  • pezzi di feltro
  • nastrino
  • sassi
  • gomma crepla o carta velina

Realizzazione

Per prima cosa abbiamo preparato tutto il materiale

Abbiamo poi dato una bella pennellata di nero alla base della nostra casetta, si vedono dei colori sotto perché è il riciclo del riciclo, ho usato un cartoncino che avevamo già usato per altri lavori

Mentre l’aiutante dipingeva ho ritagliato le finestrelle sui rotoli di carta igienica

E gli ho fatto dipingere di nero anche questi, le finestre sono volutamente storte per sembrare più mostruose.
La base della casa è un altro pezzo di cartone ripiegato su se stesso e incollato ai bordi per richiuderlo, e anche li ho ritagliato finestra e porta, per il tetto della casa ho ritagliato e piegato un rettangolo e l’abbiamo dipinto anche quello di nero e incollato sopra, mentre per i tetti delle torri, ho ritagliato dei coni di carta, li ho chiusi con una graffetta e l’aiutante li ha dipinti di arancione.

Una volta asciutti tutti gli elementi li abbiamo incollati alla base con la colla a caldo e abbiamo incollato sopra i tetti, per decorare le finestre interne ho preso dei pezzettini di gomma crepla gialla e li ho incollati precedentemente all’interno.
Per i fantasmini ho trovato dei vecchi ritagli di feltro ho inserito al loro interno un pezzo di imbottitura e li ho chiusi con del nastrino bianco, e con il pennarello nero abbiamo disegnato gli occhietti.

Li abbiamo poi appesi alla nostra casetta, abbiamo poi preso un sasso dipinto di arancione e fatto la faccia per farla sembrare una zucca, questa parte è stata fatta tutta da Stefano, ha voluto poi dei pipistrelli e dei teschi per decorare la casa, cosi ho fatto delle sagome che ha dipinto sempre lui e le abbiamo incollate, con anche gli occhi e la bocca.
Tutto ideato e disegnato da lui.

Ed ecco pronta la nostra Halloween house


3 Comments on “Halloween house tutorial”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.