Adotta una lavanda e un salvaschermo in regalo

Elena ValliGRAFICA E DESIGN, HOME, SCARICABILILeave a Comment

Adotta una lavanda

Io amo la lavanda. Il suo profumo, il suo colore, mi da subito idea di freschezza e di purezza. Di Beatrice di Podere Argo ve ne avevo già parlato. Il suo Podere è una gioia per gli occhi, e i suoi campi di lavanda e la cura che mette nel creare i suoi prodotti, ti rimettono in pace con il mondo.

Così quando ho visto il suo post Adotta una lavanda Bio non ci ho pensato due volte. Ho già provato i suoi prodotti alla lavanda, e l’olio essenziale, a distanza di due anni ne ho ancora una boccettina, è ancora profumato.

La lavanda ha molteplici proprietà curative, oltre a profumare questi sono i 10 motivi che ci racconta Beatrice per usare l’olio essenziale di lavanda, a questo link troverete anche la spiegazione dettagliata punto per punto:

1. Infiammazioni della pelle e scottature

2. Dolori addominali e/o sindrome pre-mestruale

3. Diffusione nell’aria

4. Bagni e pediluvi

5. Per il mal di testa

6. Suffumigi contro il raffreddore

7. Massaggi decontratturanti

8. Inalazioni in caso di ansia

9. Per un sonno rilassato

10. Bambini

E ancora ci si possono fare anche i biscotti e tante altre ricette, è ottimo anche contro gli arrossamenti da ortica.

Un ottimo alleato quindi per tantissimi motivi.

Ho quindi deciso di aderire al suo progetto e Adottare una lavanda bio. Con questo vi assicurerete a seconda dell’abbonamento, da 17 euro l’adozione Baby o 37 euro l’adozione large.

Foto by Podere Argo

In queste due opzioni sono compresi il certificato di adozione e un racconto dettagliato del progredire della lavanda, e a fine stagione una volta fatto il raccolto riceverete i prodotti per cui avete fatto l’adozione, nel mio caso avendo fatto l’adozione Baby riceverò:

  • 1 Olio essenziale di lavanda biologica 2016 10 ml
  • 1 Idrolato di lavanda biologica 2016 100 ml
  • 1 Oleolito di lavanda biologica 2016. 20 ml
  • 1 sacchetto profumabiancheria di lavanda biologico

E se un giorno riuscirò a passare a trovarla potrò raccogliere direttamente la mia lavanda.
L’adozione non è vincolante, ovvero si paga una volta e basta, e non c’è un tacito rinnovo.

Io direi che è un bel modo per aiutare un’imprenditrice che ce la sta mettendo tutta per portare avanti la sua azienda.

Wallpaper-provaE qui potete scaricare un SCARICA QUI IL WALLPAPER ALLA LAVANDA dedicato alla Lavanda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.