Vi aspetto a Giocolandia con i Sabbiarelli

Elena ValliCON I BAMBINI, HOMELeave a Comment

giocolandia

Come è nata Giocolandia

Qualche mese va navigando su facebook mi sono imbattuta in un messaggio di un genitore, parlava dell’idea di una nuova fiera, un’idea quasi folle. Voleva organizzare una fiera per bambini in zona Osnago, Giocolandia e cercava collaboratori per mettere insieme questo progetto. Inizialmente sono rimasta un po’ perplessa, pensavo che sarebbe stato inutile collaborare, in fondo forse era l’ennesimo che cercava lavoro gratis senza nulla in cambio, invece poi l’istinto mi ha suggerito di contattarlo, e si devo ricordarmi di dare sempre più retta a questo mio senso. 

giocolandiaAll’altro capo del telefono c’era questa persona, che mi ha contagiato con il suo entusiasmo, voleva proprio fare una fiera per bambini, ma non una fiera qualsiasi, un momento di gioco, divertimento, e aggregazione, per aiutare un’associazione che ha bisogno di fondi, l’entusiasmo è stato molto contagioso, perché la fiera si farà, il 28 e il 29 maggio, si questo weekend. E noi ci saremo. Insieme a tanti altri genitori che hanno speso il loro tempo, per mettere in piedi tutto. Una vera organizzazione, tutti hanno messo in campo le loro competenze, e proprio mentre vi scrivo molti di loro sono in fiera per montare gli stand, sistemare il tutto per farla funzionare alla perfezione.

Come dicevo la fiera nasce per aiutare l’associazione T’aiutiamo di Calco, è un evento a scopo ludico.
Una fiera piena di divertimento, tutto compreso, una volta entrati non dovrete pagare altro.

L’ingresso è a pagamento, ma tutto il ricavato andrà in beneficenza, e a fronte di un piccolo contributo, avrete tantissimo da fare con i vostri bambini.

Su 4000 metri quadri di fiera, ci saranno stand e aree gioco per tutti i gusti. All’esterno tornei, spettacoli e attrazioni di tutti i tipo, dal basket ai gonfiabili. E all’interno attività commerciali e laboratori.

Io sono stata contagiata dall’entusiasmo di tutti quelli che si stanno adoperando perché sia tutto pronto per sabato, e anche dai tanti sponsor che hanno deciso di collaborare, assumendosi il rischio di partecipare a una novità gestita da genitori e non da grandi associazioni.

Una fiera che ha già ottenuto il patrocinio della Provincia di Lecco, del comune di Osnago e la collaborazione di altre associazioni di volontariato del territorio.

I sabbiarelli

Uno degli sponsor che mi sta molto a cuore e ha aderito con entusiasmo sono proprio i Sabbiarelli, i quali dandoci fiducia, hanno affidato a me e Valentina di MamiChipsand Craft, la gestione del laboratorio a loro dedicato.  Intratterremo i bambini, facendoli giocare con la sabbia colorata, in una due giorni di divertimento. Cercheremo di coinvolgere tutti grandi e piccoli, con i bellissimi disegni floreali. 

L’ingresso alla fiera ha un costo di 9 euro intero, 7 euro scaricando il coupon dal sito o dai volantini che troverete in giro o 3 euro per i bambini. Sul sito Giocolandia trovate tutte le informazioni dettagliate. 

Ma non ci saremo solo noi, ci saranno anche tanti altri ospiti.

Ovviamente c’è anche uno spazio dedicato ai più piccoli con l’area 0-3 anni Tappeti, cuscini, angoli morbidi. Tutti gli oggetti proposti in questo angolo saranno per lo più a terra (teniamo in considerazione che i “fruitori” dovranno poter servirsi da sé, non potendosi alzare in piedi), e/o collocati in mobiletti molto bassi e non pericolosi. Proposte morbide, piccoli oggetti da afferrare, palle morbide, oggetti sonori, proposte tattili, pendenti. Tutto ciò che proponiamo deve tenere in considerazione che il bambino molto piccolo utilizza i sensi per scoprire, sperimentare, apprendere. Udire, toccare, portare alla bocca, osservare.

http://www.giocolandiagroup.com/area-0-3-anni/

Vi aspettiamo quindi a Giocolandia il 28 e il 29 maggio presso la Fiera di Osnago (LC)

Passate a trovarci?
Sul sito Giocolandia le informazioni sugli altri laboratori e eventi in programma.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.