Un vasetto DIY con calamita e… latitanza

Elegrafica2 Comments

Eh si latito, in questi giorni latito sul blog, mi spiace molto non riuscire ad aggiornarlo costantemente, ma ci sono tanti progetti paralleli che stanno partendo, nuove collaborazioni lavorative, che mi portano ad essere un po’ assente. Ma spero presto di riuscire a riorganizzarmi per bene e continuare ad aggiornare il blog con costanza.
Ho voglia anche di parlarvi di libri che sto leggendo, di libri per bambini, di viaggi che vorrei fare. E spero di farlo presto.

Nel frattempo vi lascio con un piccolo tutorial da realizzare insieme ai nostri bambini. Qui tra tutto si sta anche tentando di fare un piccolo orto sul balcone, niente di esagerato, il solito basilico, pomodorini, salvia e così Stefano si sta incuriosendo e gli piace vedere come crescono le piantine che curiamo sul balcone e mi ha chiesto di poter piantare un semino di mela.

Cosi come suggerito dalla mia amica Valentina, abbiamo lasciato a bagno per qualche giorno dei semini di mela, poi li abbiamo piantati in un vasetto realizzato insieme, con calamita che si può appendere dove si vuole basta che ci sia una parete di metallo.
Noi l’abbiamo appeso a una piccola porta di metallo che abbiamo sul balcone.
Ecco come realizzarlo.
Per prima cosa procuratevi un vasetto vuoto e pulito, noi abbiamo usato quello della ricotta, ma va bene un qualsiasi vasetto, sarebbero perfetti queli di quel formaggio di capra spalmabile, avete presente? Il camoscio d’oro per intenderci (questo non è sponsorizzato), per la forma squadrata.

L’abbiamo passato con una mano di acrilico.

Ci siamo procurati una vecchia calamita di quelle che si usano per i ricordi delle vacanze e qualche conchiglia per dare un tocco marinaro al vasetto.
Poi con la colla a caldo abbiamo incollato la calamita, ovviamente questa cosa la dovete fare voi e non il vostro bambino.
Poi con altra colla, se lo fate voi usate la colla a caldo, altrimenti usate del vinavil, abbiamo decorato il vasetto con le conchiglie

Ed ecco pronto il vostro vasetto da appendere dove volete, potete anche metterci una piccola pianta grassa per decorare la casa, se avete delle parti in metallo, volendo una volta spenti i caloriferi si possono attaccare anche li.

E ora attendiamo pazientemente per vedere se il nostro esperimento di piantare i semini della mela…darà i suoi frutti..

2 Comments on “Un vasetto DIY con calamita e… latitanza”

  1. Fantastica l’idea della calamita!
    la userò senz’altro per fare dei vasetti con i nipotini…
    anche loro adorano la botanica ;-)))
    Un grande in bocca al lupo per i semini di mela
    Tante serene e gioiose giornate a tutti
    nonnAnna

  2. seguendoti sempre , avevo notato la crescita esponenziale del tuo lavoro e delle tue collaborazioni!Dai dai , faccio il tifo x te, Ile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.