Stanno arrivando gli Skylanders Trap Team

Elena ValliGRAFICA E DESIGN, HOMELeave a Comment

Poco prima delle vacanze sono stata invitata a vedere in anteprima il nuovo gioco di Skylanders che uscirà ad ottobre Skylanders Trap Team. Ormai non manca molto al lancio sul mercato, il 10 ottobre uscirà anche in Italia

Skylanders Trap Team è una nuova saga dell’ormai famoso videogioco. Come ho avuto già modo di parlarne, questi piccoli mostriciattoli sono entrati nel mio cuore. Da amante dei videogiochi amo giocare insieme a Stefano e ogni tanto mi metto anche io a giocare con lui.

Se nelle precedenti versioni erano i personaggi che prendevano vita nel videogioco, qui si va oltre, si perché adesso i personaggi escono addirittura dal gioco e entrano all’interno di trappole che i bambini potranno portare in giro con loro per giocare con gli amici.

Kaos è sempre il cattivo di turno, ha sempre il desiderio di regnare su Skylands, e ha scoperto dove si trova la prigione Cloudcracker realizzata con il Traptanium, la sede di tutti i cattivi di Skylands, e nel tentativo di costruire il suo Team, fa saltare in aria la prigione liberando tutti i cattivi e spargendo frammenti di Traptanium, che diventeranno le trappole per catturare i cattivi. 
Ora i Signori del Portale potranno catturare i cattivi utilizzando queste trappole, e con una nuova tecnologia introdotta proprio in questa nuova saga, i cattivi diventeranno “buoni” e aiuteranno gli Skylanders nella loro lotta contro il male. 
Con il nuovo Traptanium Portal si potrà giocare in maniera innovativa, appunto ribaltando la situazione dei cattivi, e la cosa ancora più soprendente è quella che con una nuova tecnologia audio si potranno sentire le voci dei cattivi direttamente dalla trappola, è una sensazione davvero strana e Stefano ne è rimasto affascinato, il tutto aggiunge ancora più suspence e magia al tutto, sembra quasi di vedere i personaggi come se fossero li.
Le modalità di gioco sono due, si può normalmente andare avanti nella storia o giocare cercando di catturare i più cattivi e liberarli, facendoli passare dalla parte del bene. 
Ho avuto modo anche di osservare la nuova grafica di gioco che dal primo episodio della saga ha fatto passi da gigante e ora è stata ancora migliorata, e l’esperienza di gioco è ancora più bella in questo modo. 
E ogni trappola è stata anche qui disegnata in base agli elementi che da sempre caratterizzano il gioco, Aria, Acqua, Fuoco, Terra, Tecnologia, e ci saranno anche nuovi personaggi e modifiche dei personaggi già esistenti.
Se avete già le precedenti versioni di Skylanders non preoccupatevi, potrete usare tutti i vecchi personaggi anche sul nuovo portale, ma non viceversa.
Insomma noi non vediamo l’ora di provare anche questa nuova emozionante avventura.
Appuntamento allora al 10 ottobre con Skylanders Trap Team.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.