Panfilo il cane pittore e i sassi colorati

Elegrafica1 Comment

Qualche tempo fa mi sono imbattuta in questo libro del Battello a vapore e pensando al mio piccolo artista l’ho immediatamente comprato. Panfilo cane pittore di Agostino Traini.
È la storia di un cane che ha sempre la punta della coda colorata, e chissà come mai? Ma certo perché Panfilo è un cane pittore, e dipinge in continuazione splendidi sassi con colori stupendi, e lo fa con la sua coda, per trovare questi sassi viene aiutato dal Signor Acqua, che li rende lisci e perfetti per essere dipinti.

Panfilo poi è un cane generoso e regala i suoi sassi colorati a tutti i suoi amici, e siccome non riesce mai ad accontentare tutti si inventa pure la pioggia colorata per far vivere a tutti l’emozione dei colori.

A Stefano questo libro è piaciuto molto, e visto che anche noi, durante le nostre gite raccogliamo spesso sassi lisci e levigati da colorare, ci siamo messi all’opera e abbiamo colorato anche noi i nostri sassi.

Serve davvero poco, dei sassi, della tempera e i pennelli e ovviamente la nostra fantasia.

E questo è il risultato della nostra oretta passata insieme a colorare.

Stefano dice che il suo preferito è la faccina sorridente. E il vostro?

 La farfallina indovinate chi l’ha fatta?

E vo come li colorate i sassi?

One Comment on “Panfilo il cane pittore e i sassi colorati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.