Miele presenta un nuovo modo di lavare e asciugare #mieleperlemamme

ElegraficaLeave a Comment

Il 19 giugno sono stata invitata alla presentazione di un nuovo modello di lavatrice e asciugatrice a marchio Miele.
Mi hanno detto che le nuove lavatrici hanno una tecnologia davvero innovativa e sono curiosa di vedere se sarà veramente così.
Belle sono belle, a giudicare dalle foto.

La nuova lavatrice è la Miele W1, che ha un nuovo sistema di lavaggio davvero innovativo, il PowerWash, che permette di lavare al meglio con meno consumo di energia, che credo sia la cosa più importante di questi tempi.

E volendo si può utilizzare il sistema di lavaggio veloce, QuickPowerWash, che in meno di un’ora renderà i nostri vestiti pronti e lavati per passare nella nuova asciugatrice Miele.

Un altro dei problemi che riscontro sempre è quanto detersivo usare, e Miele ha pensato anche a questo. Miele ha realizzato le Caps che sono dei detersivi monodose, già dosati con il perfetto quantitativo di detersivo adatto ai nostri vestiti migliori.
Si perché è la lavatrice che decide il giusto dosaggio al momento dell’impostazione del programma di lavaggio.
I tipi di detersivo saranno sei (Capi sport, capi in piuma, capi outdoor, delicati, seta e impermeabili. E ci sono anche 3 tipi di ammorbidenti.
E se non siamo contente Miele ha pensato anche un sistema davvero innovativo, ovvero il Twin Dos, in pratica una fabbrica di detersivo dentro la lavatrice, sono due vaschette di detergente che vengono inserite nella lavatrice, e a ogni lavaggio in base al programma selezionato la lavatrice preleva direttamente il detersivo dalle due vaschette in automatico, così non dovremo più avere in giro fusti e fustini per il bagno.
Durante l’evento verrà presentata anche la nuova Asciugatrice T1, dotata di sensori che permettono di controllare il grado di umidità dei vestiti e decidere il tipo di asciugatura ideale di volta in volta.
Viene spruzzata all’inizio acqua nebulizzata all’interno del cestello a nido d’ape e grazie all’asciugatura viene riscaldata, creando vapore che distende perfettamente le fibre dei tessuti asciugandoli con delicatezza.
Un’altra novità dell’asciugatice è che grazie al sistema FragranceDos si potrà avere sempre capi profumati.

Insomma sembra che le nuove tecnologie siano arrivate a soddisfare tutti i tipi di lavaggio, direi che con due lavatrici così posso lasciare il campo e far fare il bucato anche al papà senza problemi, anche se devo ammettere che quella che rovina i vestiti di solito sono io.

Questo post è offerto da Miele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.