La meta di vacanza che consiglierei e perché

ElegraficaGRAFICA E DESIGN22 Comments

Eccomi qui con il secondo post della staffetta DiBloginBlog.
Questo mese il tema consiste nel consigliare una meta per le vacanze. E’ stato difficile scegliere, perché ci sono stati tanti posti, anche piccoli weekend non necessariamente viaggi veri e propri, nei quali siamo stati. Soprattutto prima dell’arrivo di Stefano. Volevo parlarvi della Grecia, dell’Isola di Rodi, che è stato uno dei viaggi più belli che abbia mai fatto, avrei potuto parlarvi anche dell’egitto, dove sono stata in viaggio di nozze. Ma poi ho pensato di parlarvi di una delle prime vacanze veramente sentite anche da Stefano.
L’anno scorso siamo stati in Toscana, precisamente in Maremma. Abbiamo soggiornato a Grosseto città, una cittadina molto accogliente. Un ottimo punto di partenza per visitare la zona.
Eravamo in appartamento, molto comodo e spazioso, la nostra prima volta, solitamente amiamo andare in albergo, ma dato che abbiamo ricevuto un’ottima offerta ne abbiamo approffittato.
La Maremma è un posto fantastico, ci sono veramente tante cose da visitare, non ci si può annoiare. Per prima cosa abbiamo sondato le spiagge vicine, andavamo spesso a Principina Mare. Una località tranquilla a 10 minuti di macchina dalla città. Spiagge e mare incontaminato. La cosa che mi ha colpito di più erano le dune proprio a ridosso delle spiagge, per una abituata alle spiagge dell’Emilia e del Veneto dove i paesi e gli alberghi sono a ridosso delle spiagge è stata una piacevole sopresa.

Principina Mare e le sue spiagge

Siamo stati anche a Castiglione della Pescaia una zona un po’ più In della Maremma ma incantevole, i suoi vialetti mi hanno ricordato la Grecia e incamminandosi su per il paese si possono trovare splendidi scorci panoramici.

Castiglione della Pescaia

Altra tappa della nostra vacanza Maremmana è stata Siena, da Grosseto è facilmente raggiungibile in macchina ma noi abbiamo preferito il treno e abbiamo fatto bene, visto che usando il treno abbiamo ammirato lo splendido paesaggio della campagna Toscana.
Siena è fantastica, lascio parlare le immagini.

Siena

Spesso ci dimentichiamo di visitare il nostro bel paese e dei mille monumenti che hanno fatto grande il nostro territorio.
Non poteva mancare una gita in barca all’Isola del Giglio, siamo approdati al Porto di Venere poi con il pulmann abbiamo fatto un giro panoramico dell’Isola.

Isola Del Giglio

Ultima tappa del nostro peregrinare in quel di Toscana è stato il Parco dell’Uccellina, Un oasi naturale, raggiungibile con navetta e poi si possono noleggiare biciclette anche con seggiolino. Si possono incontrare le splendide vacche Maremmane e ammirare una natura incontaminata.

Parco dell’Uccellina

Insomma una meta che consiglio vivamente, soprattutto con i bambini, non fossilizziamoci pensando che i bambini non sono adatti a viaggiare. Con piccoli accorgimenti e spiegando loro i posti che stiamo visitando possiamo far vivere anche a loro delle meravigliose avventure.
E soprattutto ricordiamoci che non bisogna andare oltre oceano per trovare dei posti meravigliosi.

E ora andate a viaggiare anche in altri mondi visitando i blog delle altre partecipanti alla staffetta
Casa Organizzata – www.4blog.info/casaorganizzata
Palmy Mens sana – Learning is experience http://laproffa.blogspot.it/
Sono una mamma non sono una santa http://theyummymom.blogspot.it/
Monica e lo Scrapbooking http://monicc.wordpress.com
Gina Barilla – mamma distratta: http://ginabarilla.blogspot.it
Le avventure della pand-family http://www.emmaeluca.com/?cat=40
Bodò. Mamme con il jolly www.bbodo.it

22 Comments on “La meta di vacanza che consiglierei e perché”

  1. Direi che anche la Toscana è una di quelle mete dove si va a colpo sicuro! Siamo stati a Siena pochi mesi fa, proprio un “mordi e fuggi” e come dici tu (e dico anche io nel mio post di oggi) spesso ci dimentichiamo di quante meraviglie offre la nostra Italia! E quante opportunità anche per i bambini! Noi siamo stati a Collodi al parco di Pinocchio, per tornare piccoli e ci siamo pure divertiti!
    Bel post e bella segnalazione che condivido pienamente!

  2. sono felice che i miei luoghi di siano piaciuti!!! La Maremma è bellissima, la sua natura è incredibilmente rigogliosa e vitale (purtroppo, anche le zanzare…) e perdersi tra spiagge e pinete per scoprire i tanti paesini arroccati che sfidano orgogliosi i richiami della modernità, magari assaggiando un bombolone con la crema ancora caldo… bhè, è uno dei posti dove si deve andare almeno una volta!

  3. mi hai conquistato! sono innamorata della Toscana, soprattutto quella da Castagneto Carducci in giù. Nella mia hit proprio la maremma, punta ala e Csstiglione della Pescaia.Bellissimi posti. ciao Paola

  4. Anche noi siamo stati a Castiglione della Pescaia… come ultimo viaggio senza bambini!! Chissà che prima o poi riusciamo a tornarci tutti e quattro xchè meriterebbe proprio!!!

    1. Si merita proprio, poi guarda se li abitui a viaggiare poi non avrai problemi, Stefano ne parla ancora con entusiasmo della Toscana

  5. Meravigliosa, unica!!!adoro la Toscana e la Maremma è stata proprio la mia prima esperienza…ricordo anche una bellissima spiaggia Cala Violina mi pare…bellissime anche le foto..un mini viaggio virtuale che è sempre bello fare!

    1. Doria, sempre li più o meno, una mia amica aveva un appartamento in Toscana, l’avesse avuto anche quest’anno saremmo tornati volentieri. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.