Imparo a cucire: i tutorial da neofita del cucito

ElegraficaHOMELeave a Comment

Imparare a cucire

Premetto che il massimo del mio cucito si riduce a qualche pupazzetto che ho fatto a mano.

Ma mi sono messa in testa che voglio imparare a cucire a macchina, non pretendo di mettermi a fare la sarta, ma mi piacerebbe cominciare a realizzare qualche lavoretto per i miei bimbi.
Mia mamma ci ha sempre provato ma forse la manualità della sua vecchia Singer Old Style mi ha sempre fatto desistere.

Ma ora non ho scuse.
Singer
mi ha dato la possibilità insieme a Valentina di MamiChipsandCraft di provare la SingerOne

cucire

 

Facilità di utilizzo

E come posso resistere? Io che dove vedo un display vado in brodo di giuggiole.
E così eccomi qui a proporvi un’idea.

Vi va di provare a imparare a cucire con me? Ovvio che questi tutorial non valgono per le esperte, per quelli ci penserà Valentina, da me solo neofite, imbranate, quelle che
all’idea di infilare il filo nell’ago scappano a gambe levate.
Dai che se ce la faccio io…
Però non ridete ok?

cucire

Oggi vi faccio vedere i miei primi disastrosi tentativi. Ammetto che una volta che ho imparato a cosa serve il rocchetto (lo sapete vero che in una macchina da cucire esiste il rocchetto?, ovvero quel cosino rotondo che si mette sotto il piedino), è stato tutto molto più chiaro.

Certo la Singer One è abbastanza facile imparare almeno a infilare il filo nell’ago e a preparare un rocchetto, ha un bellissimo meccanismo automatico con tanto di disegnino che ti permette di capire come infilare l’ago e avvolgere il rocchetto.

cucire

Per prima cosa bisogna infilare il filo nel buco del rocchetto, metterlo sull’apposito supporto, e accenderla. Il rocchetto si avvolge in automatico e si ferma quando è pronto.

cucire

Una volta fatto questo passaggio, bisogna metterlo nell’apposito vano e far passare il filo come indicato sulla figura delle istruzioni (sono molto dettagliate e con disegni esplicativi fatti davvero bene).

cucire

Per mettere il filo nell’ago, anche qui basta seguire le istruzioni far passare il filo sotto e azionare una levetta, non lo prenderà al primo colpo, bisogna andare decise, cosa che io non ho fatto subito, ma poi voilà il gioco è fatto.

cucire

E ora eccoci qui pronte.
Questi sono i miei primi tentativi a caso, non sono strutturati ho fatto così quello che mi è venuto.
Stefano aveva bisogno un astuccino per i pennelli, così ho preso un pezzo di feltro a misura dei pennelli, l’ho piegato in due e ho cucito. Ora devo fargli l’occhiello e con questa Singer si può fare anche quello, cioè l’occhiello capite? Per me è fantascienza.

cucire



E questo è il mio tentativo numero due, vorrei fare dei lavori con delle pezze… la SInger One ha la possibilità di provare numerosi tipi di punti e voglio provarli tutti.

cucire

Non siate cattive con me e fatemi sapere cosa ne pensate..e seguite me e Valentina in questa nuova avventura, speriamo di tirare fuori cose belle e di invogliare anche le più restie a provare con noi.

 

cucire

Certo per aiutarmi mi sto affidando anche ai consigli delle esperte

 


Allora vi ho incuriosite? Vi va di seguirci? Questi gli hashtag #imparoacucire e #singer2punto0 e se volete taggate i vostri lavori.

(post sponsorizzato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.