Il gioco dei pesciolini

Elegrafica2 Comments

Come vi ho anticipato, alla festa del mio Tato, il gioco preferito da tutti i bambini è stato il gioco dei pesciolini, non voglio certo prendermi il merito di un’invenzione vecchia come il mondo, ho preso ispirazione anche da  mammaclaudia e anche da pianetamamma e da alcuni libri per feste per bambini. Non ho inventato nulla, ma l’ho personalizzato. Ho creato dei pesciolini colorati, li ho ritagliati e con lo scotch ho attaccato a ogni pesciolino una semplice graffetta con dello scotch, una cosa molto artigianale e veloce. Mio marito mi ha procurato delle bacchette di legno alle quali ho attaccato un nastrino, e all’estremità di tale nastrino ho attaccato una calamita. Tutti gli ospiti a turno si sono divertiti un mondo a pescare e ributtare in mare tutti i pesci.
Per facilitarvi il compito ho deciso di regalarvi il disegno dei pesciolini, da scaricare, stampare e ritagliare.
Buon divertimento.

2 Comments on “Il gioco dei pesciolini”

  1. Hai ragione, il gioco della pesca dei pesciolini, (di carta, tessuto, plastica…), è vecchissimo ma piace sempre tanto ai bimbi! Ti ringrazio per avermi citata nel tuo post, sei stata davvero gentile. E sono contenta che la festa sia andata bene!

  2. Vero! il gioco della pesca piace a tutti! Mi piace il tuo perchè è a dimensioni “reali” e non in miniatura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.