Giocare agli artisti con i quadri di Matisse

Elegrafica9 Comments

Settimana scorsa abbiamo provato a fare gli artisti. Stefano ama prendere in mano i pennelli, non so se diventerà un artista o se fra qualche anno si stancherà e non ne vorrà più sapere. Intanto cerco di accontentarlo e appena posso gli metto in mano pennelli e colori.

Così settimana scorsa in un annoiato pomeriggio di pioggia con annesso raffreddore, ho provato a fargli sfogliare un mio vecchio libro di Storia dell’Arte e gli ho detto di scegliere il quadro che più gli piaceva.

Ha passato una buona mezzoretta sfogliando attentamente tutti i quadri, e alla fine la sua decisione è caduta su Matisse, precisamente su La Stanza Rossa che è un dipinto di Matisse realizzato da lui a Parigi. Ora è conservato al Museo dell’Hermitage a San Pietroburgo.

La Stanza Rossa – Matisse presa da qui

Un quadro dove il rosso e il verde la fanno da padroni, dove è quasi difficile distinguere i piani orizzontali e i piani verticali, che è uno dei tratti caratteristici di Matisse. Ma la sensazione che da è di serenità osservando la calma del verde all’esterno della finestra. E la cameriera posa con calma frutta e verdura sul tavolo.
Qui se volete trovate altre informazioni sull’autore e sul quadro

Ho chiesto al mio bimbo come mai avesse scelto quel quadro e la sua risposta è stata “Perché è allegro e colorato”, quale risposta migliore, semplice e concisa.

Gli ho messo a disposizione poi pennelli e colori e l’ho lasciato fare da solo. Prima ha disegnato il contorno a matita e poi lo ha ripassato con i pennelli.

Questa sotto è la sua visione del quadro, senza mie interferenze, ne è uscito un ritratto astratto del quadro che mi ha spiegato che sono le mele sul tavolo, e la cornice verde rossa e gialla rappresentano la finestra e quello che c’è fuori.

Anche i colori li ha scelti lui, non ne ha voluti altri. Cosa ne pensate?  È un modo semplice per avvicinarli all’arte e alla pittura. Non importa il risultato finale, ma quello che loro riescono ad interpretare e cosa la loro fantasia gli suggerisce.

9 Comments on “Giocare agli artisti con i quadri di Matisse”

  1. Bravissimo! Io adoro vedere i bimbi all’opera! Davide è ancora in fase di “non volgio disegnare/colorare se non lo dico io” quindi porto pazienza!

    1. guarda, quando scrivevo su le nuove mamme avevo parlato di un libro molto bello per avvicinare i bambini all’arte. Prova a vedere se c’è ancora altrimenti ti cerco il link, questa volta ho usato un mio vecchio testo scolastico della scuola di grafica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.