Efit e Il miele di Manuka un nettare portentoso

Elegrafica5 Comments

Del Miele di Manuka avevo letto un paio di inverni fa, leggevo Riza alla ricerca di un rimedio naturale per il mio cronico mal di gola che mi prende a ogni cambio di stagione, quasi più nei mesi caldi che in quelli freddi.
Purtroppo questo miele qui in zona pareva sconosciuto ai più, nelle erboristerie di zona mi dicevano che nemmeno sapevano cos’era, ho provato anche alle bancarelle del miele, niente. Ci avevo rinunciato finché un giorno ho letto questo post su Pepite per tutti.
Wow finalmente l’avevo trovato. Ma non solo Efit ha letto il mio commento sul blog e ha deciso di mandarmi un campione omaggio da testare. Mi sono sentita una ragazza fortunata.
Cosi mi arriva a inizio estate questo campioncino di miele, devo ammettere che il profumo non è quello classico dolciastro del miele, è un po’ aspro, ma ha un sapore davvero buono quasi di cioccolato.

Vi starete chiedendo come mai volessi assaggiare a tutti i costi questo prodotto, beh allora il Miele di Manuka come dicevo non è un semplice miele, ma un rimedio omeopatico davvero portentoso.

È un potente antibiotico ed antinfiammatorio naturale, e viene utilizzato sia per via interna che per via topica.Per uso interno contrasta lo sviluppo di un ampio range di batteri e funghi, quali lo 


Streptococcus piogene responsabile di faringo tonsilliti e l’Helicobacter pylori responsabile dell’ulcera dello stomaco.  Per via topica il miele di Manuka fornisce un rilascio controllato di perossido di idrogeno che permette il rilancio del processo di guarigione anche nel caso di ferite non cicatrizzate per lungo tempo. I fibroblasti sono in grado di far chiudere le ferite e le cellule epiteliali crescono a livello della superficie cutanea in modo da non creare cicatrici. (cit. da depliant Efit per Nectar Plus)

Il miele di Manuka presenta specifiche proprietà salutistiche non apprezzabili in nessun altra varietà di miele. Infatti dalle prove sperimentali emerge come l’attività antibatterica sia attribuibile in parte alla presenza del perossido di idrogeno, un antisettico naturale prodotto ad opera dell’enzima glucosio ossidasi durante la produzione del miele nell’arnia, ma sopratutto ed in maniera predominante da un altro fattore, denominato UMF. Tale fattore è presente solo in alcuni mieli derivati da Leptospermum Scoparium. A tutt’oggi è noto che solo il miele di Manuka possiede questo fattore naturale antibatterico. Il fattore risulta essere stabile alla catalisi (enzimi presente nei tessuti e nel siero umano) che invece disattiva in parte il perossido di idrogeno; è proprio la perdita di perossido di idrogeno causata dalla esposizione alla catalisi che riduce l’attività antibatterica nel miele comune. Il miele di Manuka è invece stabile al calore e non necessita di condizioni ambientali particolari per svolgere la propria attività.  (cit. da depliant Efit per Nectar Plus)

In poche parole, il Miele di Manuka è un’ottima cura in tutti i casi di mal di gola e tonsilliti e devo dire che per me ha funzionato, è la prima estate che non prendo antibiotici per la mia faringite. Al primo segno di mal di gola ho cominciato a prenderne un cucchiaio tutti i giorni e non mi sono ammalata. L’anno scorso ho fatto la prima settimana di mare con 2 giorni di mal di gola fortissimo e avevo sempre una sciarpina al collo, l’ho dato regolarmente quasi tutti i giorni  anche al mio bambino e anche lui quest’anno per ora è stato graziato.
Ho avuto modo di testare anche la sua proprietà cicatrizzante.  per un brufoletto sul mento che avevo un po’ pasticciato e mi ha aiutato a far sparire prima il segno che mi era rimasto.

Insomma davvero un ottimo prodotto che consiglio vivamente, certo poi non grido al miracolo, potrebbe comunque capitare che mi ammalo, ma questo coadiuvante naturale non smetterò mai di prenderlo, anche perché ha davvero un buon sapore.
Il costo non è molto basso ma vista la provenienza e le sue proprietà ne vale la spesa. In fondo se mi evita di prendere medicinali per un po’ ne sono ben felice.

A questo link potrete trovare altre informazioni utili riguardo al Miele di Manuka e qui il costo e le modalità di spedizione.
Su www.efitonline.com potrete inoltre trovare molti prodotti naturali sia per la cura del corpo che della casa.

5 Comments on “Efit e Il miele di Manuka un nettare portentoso”

  1. interessante! anche io vado soggetta a frequenti raffreddamenti estivi ed autunnali (che mi trascino per mesi…) Chissà se è possibile provare un campione prima di procedere all’acquisto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.