Chicco Happy Tab: tablet a misura di bambino

ElegraficaLeave a Comment

Ho avuto modo di provare nei giorni scorsi il nuovo Chicco Happy Tab e devo dire che mi ha veramente sorpresa.

È un vero e proprio Tablet a misura di bambino, a prova anche di quelli più disperati.

Che non sono contraria alla tecnologia l’ho già detto, e non sono contraria nemmeno all’uso dei nuovi device da parte dei bambini.

Ovviamente il tutto deve essere usato con coscienza e moderazione, i tablet come i videogiochi, non devono essere un nostro sostituto ma devono essere un gioco per aiutare i nostri bambini a crescere, a sviluppare la loro intelligenza. Non so se chiamarli “nativi digitali”, quando ero piccola io non esistevano smartphone e telefoni, ma da piccola già sognavo davanti al Commodore 64, quindi forse lo eravamo già anche noi nativi digitali, quando telefonavo alle mie amiche sognavamo di avere uno schermo sul telefono.

Chicco Happy Tab ha tutte le caratteristiche di un vero tablet, ma come dicevo a prova di bambino, la fascia di età indicata va dai 18 mesi ai 6 anni, ma io ho un figlio di 13 mesi e uno di 7 e lo usano entrambi.

I miei figli si stanno divertendo un mondo e la parte preferita da Paolo, che ovviamente è ancora piccolo è la parte degli strumenti musicali e della canzoncine Mp3, già contenute nel tablet, mi fa ridere un sacco quando lo vedo alzare la gambina per ballare o martellare con il dito per suonare la batteria.

Si possono vedere anche film, con un’ottima qualità, Chicco Happy Tab viene venduto con il fiml RIO2 in omaggio e si vede molto bene, e si possono scaricare altre app e film con il sistema Android.

All’interno del Tablet ci sono 26 applicazioni Chiccho pre-installete, studiate appositamente dal suo creatore per essere adatte ad ogni fascia di età. Se avete più figli potete personalizzarne l’uso inserendo delle password diverse per ogni bambino, e il collegamento a internet sarà possibile solo ad un adulto, attraverso il suo parental control che sarà accessibile con un’altra password da voi impostata.

Appena si accende il tablet vedrete un personaggio palloncino, che sarete voi e vi viene chiesto l’inserimento di una password, da li potrete creare i vostri utenti, e per ogni utente scegliere le app più adatte per fascia d’età.

Potrete anche impostare i minuti di utilizzo, in modo che superato il tempo da voi impostato il tablet si spenga da solo e non ci sono rischi di un uso fuori controllo.

In Happy Tab poi troverete anche 4 splendidi e-book interattivi, realizzati in collaborazione con DeAgostini, ed è anche bilingue.

È anche dotato di foto/videocamera fronte e retro ed è touch screen.

Un’altra caratteristica che ho apprezzato moltissimo è la sua resistenza, è completamente a prova di bambino con una scocca morbida ed ergonomica, se cade non si rompe e anche i bambini non proprio “delicati” possono usarlo con tranquillità

Il sitema operativo è Android 4.2.2, WI-FI integrato standard a 802.11b/g/n, cavo USB per ricaricarlo, la fotocamera è doppia 2 MPX e 0.3 MPX, porta Micro USB ed è espandibile con micro SD a 32 GB.

Trovo sia un regalo perfetto per natale, e anche il costo di 129 € per un tablet non è eccessivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.