Teatro indiano delle Ombre

Elena ValliCON I BAMBINI, GIOCHI IN CARTA, GRAFICA E DESIGN, ILLUSTRAZIONI, SCARICABILILeave a Comment

Ed ecco finalmente svelato il lavoro che abbiamo realizzato questa domenica, un Teatro delle Ombre indiano.

Il personaggio indiano con l’astronauta è nato dal primo videotutorial che ho pubblicato sul mio canale YouTube per la sezione #iorestoacasa.
Il piccolo astronauta dopo essere atterrato sulla terra è finito nella cameretta di un bambino amante degli indiani.

Ha così deciso di stare con lui e continuare a giocare insieme.

Si è trovato talmente bene che vuole apparire in tutti i suoi giochi. E così eccolo protagonista anche in questo Teatro delle Ombre.

L’ispirazione per questo teatro mi è venuta guardando le stories di Mammagiramondo. Ho visto che il suo piccolo gioca spesso con dei personaggi e inventa bellissime storie con una torcia e le ombre.

Cosi con poco materiale reperibile tutto in casa, abbiamo costruito il teatro.

Cosa occorre per il Teatro delle Ombre

  • Una scatola delle scarpe
  • Forbici
  • Colla sia a caldo che normale
  • Carta forno o carta velina
  • Acrilici o colori a tempera
  • Gli scaricabili che trovate sotto alla descrizione del video
  • Un pennello (colorare la scatola è facoltativo, potete tenerla anche al naturale).
  • Scotch
  • Degli stecchini di legno

Come costruire il Teatro delle ombre

Per costruire il teatrino vi basterà seguire il video che trovate qui sotto.

TROVATE I PDF SCARICABILI NELLA DESCRIZIONE CHE TROVATE CLICCANDO SUL VIDEO.

E poi via libera alla fantasia, potete usare il teatrino di giorno con i personaggi di fronte al teatro o la sera con una torcia o una luce per creare un bellissimo gioco di ombre.

Fatemi sapere se vi è piaciuto e cosa ne pensate.

Non dimenticatevi di lasciare un like e condividere il video o il post se avete apprezzato il lavoro.

Come sempre ringrazio il mio piccolo regista che mi ha dato una mano per le riprese e il montaggio del video

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.