IllustraBook: La tua seconda vita inizia quando capisci di averne una sola e To do list di Natale

Elena ValliBLOG, GRAFICA E DESIGN, ILLUSTRA BOOK, SCARICABILILeave a Comment

Oggi vorrei riprendere la mia sezione degli illustra book, riprendendo un post che avevo realizzato per Illustra Book di Natale dell’anno scorso.

La tua seconda vita

La to do list l’anno scorso mi è stata molto utile per Natale, per non arrivare sopraffatta e godendomi lo spirito Natalizio, che è quello che vorrei replicare quest’anno, e allora ve la ripropongo, con un libro che mi ha letteralmente cambiato la visione delle giornate.

Il libro racconta la storia di Camille, una donna che apparentemente ha tutto per essere felice, una casa, un lavoro, un figlio e un marito che la ama. Ma c’è qualcosa che la opprime tutti i giorni, non riesce a godere appieno della sua felicità, ha sempre un magone che le fa capire che la strada che ha preso non è quella giusta, non è quella che voleva per la sua vita. E il giorno in cui si ritrova in panne in mezzo al nulla durante una giornata di pioggia, è quello che cambierà per sempre la sua vita, il giorno in cui capisce che deve agire per cambiare una situazione che le sta troppo stretta.

Chiedendo aiuto dopo un piccolo incidente, si imbatte in Claude, una persona elegante che esprime tranquillità e felicità in ogni suo gesto, si presenta a lei come “Abitudinologo“, una professione che sembra molto strana a Camille. Claude le racconta come spesso siamo sempre vittime delle nostre abitudini, ci adagiamo nella nostra confort zone e non ne vogliamo più uscire, alcune persone ci stanno bene e non sempre è necessario uscirne, ma altre come Camille, hanno bisogno una svolta.

Così decide di seguire il metodo di Claude, sotto la sua guida comincia a volersi bene, a guardare il mondo sotto un altro punto di vista, a fare gesti che la fanno stare bene, e tutto questo la porta a rivedere in positivo anche il rapporto con il figlio, che era diventato un muro di gomma, e con il marito che sembrava non accorgersi più di lei. Seguendo il metodo tutta la sua vita cambia in meglio e di conseguenza anche il figlio e il marito riscoprono la felicità. Non vi svelo oltre ma vi dico che dovete assolutamente leggerlo se come me vi ritrovate in un punto dove sentite che dovete assolutamente cambiare qualcosa nella vostra quotidianità.

Quando poi avrete trovato la felicità come Camille dovrete condividerla.

To do list natalizia

E come vi avevo accennato vi lascio il link alla mia To do List Natalizia, un piccolo punto per iniziare a mettere in ordine le idee.

Vi svelo un altro piccolo trucco rivelato da Claude, prendere l’abitudine di segnare i nostri punti di forza su un quaderno, e se volete farlo restando in tema Natalizio, vi suggerisco il mio quaderno di Natale o uno dei miei quaderni che trovate nel mio shop on line su etsy: