Idea Weekend a Leolandia, perché non festeggiare con HalLeoween?

Elena ValliBLOGLeave a Comment

Leolandia

Vi ho già parlato di quanto amiamo questo parco divertimenti vero?

Leolandia-

Ormai per noi è tradizione il 22 agosto andare a festeggiare qui, è il compleanno di Stefano e solitamente quel giorno abbiamo entrambi le ferie, e riusciamo ad andare tutti insieme anche il giorno 

Quest’anno il parco ci è piaciuto ancora di più perché sono state aggiunte delle nuove giostre a tema Masha&Orso e non sto scherzando se dico che è uno dei miei Cartoni animati preferiti, amo guardarlo con Paolo, la piccola Masha somiglia tanto a Paolo come carattere e dai chi di noi non si rivede in Orso?

Leolandia

Abbiamo lasciato quest’area per il dopo pranzo, perché come sempre preferiamo fare le giostre più “attive”, prima di mangiare, per non rischiare spiacevoli inconvenienti e non rovinarci la giornata.


Come sempre abbiamo iniziato dalla nave dei pirati, ogni anno mi dico che non la farò mai più e invece, anche quest’anno ci sono salita e mi sono divertita parecchio.

Ovviamente Paolo non ha fatto tutto, ma devo dire che rispetto al suo solito è stato più coraggioso ed è salito anche su giochi un po’ più avvincenti del Trenino Thomas.

Leolandia Masha&Orso

Dopo aver pranzato nell’area picnic, ci siamo concessi un giro in barca per visitare la zona della Minitalia, e sembrava quasi di essere al mare talmente la giornata era limpida.

Leolandia-

Finalmente poi siamo arrivati alla nuova area di Masha&Orso, siamo rimasti incantati da quanto è stata fatta bene. Si inizia passando attraverso un tronco cavo e ci si ritrova immersi nel loro mondo incantato.

Leolandia Masha&Orso

La riproduzione è fatta benissimo.

Davanti a casa di Masha c’è un parco acquatico per rinfrescarsi con i bambini, dopo esser Passati da li, siamo andati a trovare Orso nella sua casa, i panni di Masha stesi al sole ad asciugare e se volete provare a farvi una doccia, quella di Orso funziona davvero.

Purtroppo la casa era chiusa quando siamo arrivati noi, ma in determinati orari è aperta e visitabile. Ci sono sempre comunque gli spettacoli dove si possono incontrare i nostri personaggi preferiti.

Ma la cosa più bella è l’aereo di Pinguino, le montagne russe adatte anche a bambini più piccoli. Paolo non ha avuto il coraggio alla fine, e io sono salita con Stefano, e l’abbiamo trovata davvero comoda.

HalLeoween

Ora stiamo pensando di portare anche Paolo per il compleanno, ce l’ha proprio chiesto, ora anche se lui compie gli anni a novembre, magari potremmo anticipare e andare a Ottobre per HalLEoween, anche perché così potremmo tornare per Natale gratis, s per Natale, e si perché lo sapete che se andate a Ottobre con la promozione “Vieni a ottobre, torni gratis dal 1° dicembre” potete tornare per la prima iniziativa Natalizia di Leolandia, che per la festa più bella dell’anno sarà aperta fino al 6 gennaio 2019, con tante novità Natalizie.

Mentre dal 29 settembre all’11 Novembre, Leolandia si trasformerà in una festa mostruosa ma non spaventosa.
Leolandia ad Halloween è veramente bella, si riempie di zucche arancioni, streghe e pentoloni magici,

Ci saranno Mia streghetta e Leo Stregone,  che prepareranno pozioni per HalLEOween Town, la città del vecchio West, con ragni e pipistrelli giganti, noi ci siamo stati qualche anno fa e l’atmosfera è davvero magicamente mostruosa.

E anche due nuovi spettacoli di una vampirella, Il segreto della Piratessa, il Castello dei segreti.

E il festival delle Scope Magiche, un raduno di scope magiche.

Io la trovo un’idea fantastica per i weekend di ottobre, prenotate subito tramite il sito di Leolandia. Io sono davvero curiosissima di scoprire come sarà anche Leolandia a Natale.