Dimmi dove vai e ti dirò che scarpa usare

Elena ValliBLOG, CON I BAMBINI, POST SPONSORIZZATO, VIAGGI E VACANZELeave a Comment

Siamo in procinto di preparare altre valige, quest’anno è stato un anno di gite e viaggi come non mai, e finalmente i primi di agosto partiremo per una vacanza tutti insieme, non vediamo l’ora di partire con il papà per una settimana di mare e relax.

che scarpa usare
Come ho già detto non ci piace stare fermi, cerchiamo sempre di riuscire a fare anche qualche gita di qualche giorno, anche qui in zona.

Proprio da li è nata la mia idea del SeisempreingiroItaly.

Per girare però ci vogliono scarpe comode, quando si cammina tanto si deve sempre stare attenti a non usare scarpe di qualità scadenti per non incorrere in problemi a lungo andare, ed è per quello che per i bambini soprattutto cerco di non risparmiare sulle scarpe.
Ma nemmeno per noi, piuttosto ne prendo meno ma di qualità, che tante a poco prezzo. Anche perché se compro scarpe di dubbia provenienza il mese dopo devo già cambiarle e il risparmio non è giustificato.

Quali scarpe usare?

Se andiamo in montagna sono d’obbligo gli scarponi, anche per passeggiate facili il piede e la caviglia devono essere protetti, basta un piede mal messo su un sasso per prendere una storta.

che scarpa usareHo la fortuna di avere due bambini che amano camminare, e anzi Stefano ha fatto il mio stesso percorso con il Corso di Comportamento in montagna, e mi ha ringraziato per aver dato lui gli scarponi adatti.

Al mare e in città

Se invece andiamo al mare optiamo per i sandali, sia il grande che il piccolo sono felici di far respirare i piedi in comode scarpe aperte anche se Paolo mette il sandalo col calzino, possiamo giustificarlo dai data l’età, ma prometto solennemente che prima dei 6 anni glielo faccio togliere.

Al mare e in cittàE ho scoperto un nuovo sito on line dove trovare una vasta selezione di scarpe, anche per le bambine e per noi mamme. Pisamonas offre una scelta di modelli curati per stile e praticità, come queste ballerine per bambine o le Minorchine, sarà la volta buona che mi decido a prenderne un paio, ho già deciso quali vorrei.


Al mare e in città Quando invece decidiamo di visitare qualche città le Sneaker sono le nostre preferite, i sandali non sono adatti per lunghe passeggiate, meglio scegliere scarpe chiuse che ci permettano di salire e scendere con comodità da autobus, trame e metro senza incorrere in spiacevoli scivoloni, si possono usare comode scarpe di tela che tengono il piede comodo e fresco, come quelle che ha scelto Stefano per questa estate, sono veramente ben fatte, leggere e di tessuto con una suola in gomma con cuscinetti ammortizzati per non far sentire la fatica della camminata, sono perfette anche per il Back to school di settembre.

Ora che abbiamo capito che tipo di scarpe scegliere per ogni camminata possiamo scegliere sul sito di Pisamonas senza problemi, l’azienda è spagnola con produzione in loco, e le scarpe sono di ottima fattura, e non manca anche una vasta scelta di mocassino da barca per bambini per chi opta per questa scelta più classica.