Mamma, ricordi e parole – e un album in regalo

Elena ValliBLOG, GRAFICA E DESIGN, POST SPONSORIZZATO, SCARICABILI0 Comments

Mamma-ricordi-parole-album

Ricordi e parole

Le parole sono importanti, mi è sempre stato detto di stare attenti a quello che si dice, perché le parole spesso feriscono. E quanto è vero.

Una delle cose che tuttora mia mamma mi dice è che ho la lingua troppo lunga, e che spesso dico anche quello che non penso, si proprio così, perché sono istintiva e spesso mi escono frasi che non dovrei dire e me ne pento quasi subito.

Mamma-ricordi-paroleMa le parole possono anche rimanere impresse nel cuore, se sono dolci e pensate, possono essere un ricordo indelebile nel tempo, che ci trasportano in momenti di dolcezza e comprensione.

Con mia mamma ho sempre avuto un rapporto di complicità e tenerezza, ma anche di litigi e incomprensioni. C’è stato un tempo da bambina dove non volevo mai scollarmi da lei, e rivedo nel mio piccolo esattamente la me bambina, che si accoccolava sulla schiena della mamma intrufolandosi nel lettone, io la più piccola, molto più piccola di tre avevo sempre una buona scusa per farmi coccolare.

Lei che ha una voce meravigliosa, che adoro sentire cantare, ricordo ancora tutte le sue ninnananne, e ora quando la sento che le canta ai miei bambini rivivo quei momenti con le lacrime di malinconia e felicità, perché ora è una nonna attenta e presente per i miei bambini, senza di lei in certi momenti mi sentirei persa.

Ho trascorso ore in negozio con lei che lavorava e io che le giravo intorno impaziente, e ho sempre sentito il suo calore e il suo affetto.
C’è stato anche un tempo in cui ci siamo allontanate, io presa dalla mia adolescenza e lei che non mi capiva più, ma poi ci siamo riavvicinate.

Mamma-ricordi-parole
Devo alla mia mamma la passione per il bello, lei sempre così elegante e curata, da piccola con le sue mani d’oro creava maglioni bellissimi che indossavo fiera, e conservo ancora la copertina che ha realizzato per la nascita del mio primo figlio.

Mamma-ricordi-paroleOra non potrei fare a meno di lei, anche se tuttora ci sono momenti in cui le parole volano al vento e non ci capiamo, sono grata di poterla avere ancora con me e poter condividere con lei la gioia di essere diventata mamma. Quando sono rimasta incinta di Stefano ho finalmente capito cosa ha dovuto sopportare, ho capito i suoi discorsi e le sue raccomandazioni.

Mamma-ricordi-paroleE quando sono diventata mamma per la seconda volta, ho anche capito quanto possano averla ferita le nostre litigate tra fratelli.

Album fotografico scaricabile

In questa festa della mamma, ho deciso di farle un regalo importante, io che non sono brava con le parole ma lo sono con la grafica e che amo le fotografie, ho creato un album con le foto dei suoi nipoti, dei quali va tanto orgogliosa,  l’ho stampato e le ho dedicato alcune frasi, piccoli racconti che ci ricordano i nostri momenti insieme.

Cliccando sul bottone sottostante, potrete scaricare un album da stampare e completare con le vostre foto preferite e corredandolo con della frasi che preferite. Potranno essere semplici ricordi di luoghi che avete visitato, poesie o pensieri.

Mamma-ricordi-parole-albumStampate l’album, per facilitarvi nel pdf in ogni riquadro trovate le dimensioni delle foto che vi serviranno.

Piegate a metà i fogli, stampate e ritagliate le foto

Mamma-ricordi-parole-albumIncollatele nei riquadri, con la bucatrice praticate dei fori a lato dell’album.

Mamma-ricordi-parole-album

Mamma-ricordi-parole-albumFate passare un nastro e chiudete l’album.

Mamma-ricordi-parole-albumE se volete potete anche farvi aiutare dai vostri figli, facendo scrivere a loro dei pensierini come abbiamo fatto noi.

SCARICA QUI L’ALBUM FOTOGRAFICO DA STAMPARE

Ci sono momenti che vanno condivisi, e per vivere la vita pienamente è importante anche prendersi cura dell’udito, per questo amplifon regala per la festa della mamma un appuntamento  per un controllo audiometrico gratuito, in tutti i centri amplifon.

Per la festa della mamma puoi prenotare una visita dal 2 al 14 maggio:

  • iscrivendoti direttamente al form che trovate sul sito.
  • o chiamando il numero verde 800 046 385

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *