Ricetta Brioche con Vitala+ RisoVenere

Elena ValliBLOG, MERENDE CREATIVE, POST SPONSORIZZATO0 Comments

Brioche Riso Venere

Ricetta Brioche

Nel precedente post vi ho raccontato la la mia esperienza alla scoperta della farina Vitala+RisoVenere. Oggi vi voglio raccontare come l’ho utilizzata. È da ormai un po’ tempo che utilizzo ormai il lievito madre, e proprio durante quest’evento mi è stato regalato fresco fresco, perché il mio ormai l’avevo un po’ lasciato andare e non era più freschissimo.

Brioche-Riso-Venere4 copiaCosì una volta a casa ho rinnovato il mio licoli, si non uso quello solido ma quello liquido, perché per me è meno difficoltoso da gestire, non impasto tutti i giorni e quindi lo preferisco, perché se una settimana non mi ricordo di rinfrescarlo, posso farlo la settimana dopo. Per tutti i suoi utilizzi vi rimando al sito di Cappuccino&Cornetto che vi da alcune dritte su come e cosa preparare, e su facebook trovate un gruppo LaPastaMadre, per imparare tutti i metodi per il rinfresco.

Ma torniamo a noi. Dopo aver provato direttamente ad impastare il pane con Vitala+ Riso Venere, potevo non provare qualcosa anche a casa? Inizialmente ho usato una ricetta già testata con farina normale di Cappuccino&Cornetto appunto, il pan brioche per la colazione, ed è venuto stra buono, soffice e morbido come desideravo. Ho fatto però un mix, perché la Farina Vitala+RisoVenere è di tipo2 e usarla da sola sarebbe risultata troppo morbida, ho così aggiunto un po’ di farina bianca.

Brioche Riso VenerePer il secondo esperimento invece mi sono buttata su una ricetta di Natalia Cattelani di Tempo Di Cottura, la mia splendida amica che mi ha sempre salvata con ricette veloci e buonissime con i bambini, e così ho voluto riprendere la sua ricetta delle brioche con lievito madre.

Lei ha iniziato da poco con questo lievito, ma la sua grande esperienza in cucina e con i lievitati, l’ha portata a capire subito come utilizzarlo, e soprattutto le sue brioche non necessitano di grande lavorazione perché non sono sfogliate, ma sono perfette comunque.

Brioche con Vitala+ Riso Venere

Questa la ricetta originale, io l’ho un pochino rivisitata, ma proprio pochissimo per la farina Vitala+ Riso Venere, e per il mio licoli.

Ingredienti:

  • 180 gr di licoli rinfrescato due volte
  • 100ml di latte intero
  • 250 gr di farina Vitala+ Riso Venere
  • 50gr di farina 00
  • 80gr di burro morbido
  • 100 gr di zucchero normale (se avete quello a velo come consiglia lei meglio)
  • pizzico di sale
  • 1 uovo intero e un tuorlo

Io ho fatto tutto nell’impastatrice, ho versato prima il licoli bello attivo, prima di utilizzarlo rinfrescatelo la sera prima e tiratelo fuori un’oretta prima del suo utilizzo, e il latte fate partire la sfogliatrice e lasciatelo sciogliere per bene.

 

Poi mettete le uova, io ho messo prima la farina a poco a poco con il gancio impastatore, e ho fatto fare un paio di giri a velocità due per amalgamare, poi ho inserito lo zucchero. Una volta che ha incordato ho inserito un pezzo alla volta il burro.

Brioche-Riso-Venere6Una volta finito ho passato il tutto sulla spianatoia e ho finito di impastare con un po’ di farina, ho fatto una croce con un coltello proprio come suggerito da Natalia, coperto e fatto riposare, avendo iniziato io il mezzogiorno ho fatto riposare e lievitare fino alle 8 di sera.

Quando l’impasto a riposato ho seguito esattamente i passaggi suggeriti da Natalia, ovvero fare un cerchio sulla spianatoia, dividerla a fette e arrotolare ogni triangolo fino a formare i cornetti. Messi sulla teglia altre tre ore, una volta fatto ricoperti con latte e zucchero e infornati a 180° per 5 minuti. Certo i miei non sono perfetti come quelli di Natalia, ma i miei figli li hanno divorati.

La Farina Vitala+ Riso Venere non è in vendita al dettaglio, ma la potete acquistare qui

http://www.tuttostore.it/it/150_molino-gaiero-srl

Brioche Riso Venere

#EquilibrioDeiContrasti #MoliniNova #VitalapiuRisoVenere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *