Alimentazione dei bambini verso Fluffy Dyson

Elena ValliBLOG, CON I BAMBINI, GRAFICA E DESIGN, POST SPONSORIZZATO, RICETTE BAMBINI Comments

Dyson-fluffy-pongo

Fluffy Dyson

Se avete ancora bambini piccoli sapete di cosa sto parlando. Avete presente quei bei pavimenti sempre puliti e lindi che avevamo appena sposate? Ecco. Per un po’ me li ero proprio scordata.

Ma ora con Fluffy di Dyson, sono tornati una realtà.

Il momento della pappa per noi è sempre un momento di relax e non sono certo una che impedisce ai figli di mangiare da soli o con le mani per paura che sporchino. Quindi ogni dopo pranzo e cena il pavimento e relativa zona intorno sono sempre un delirio, diciamo che sembra più un campo di battaglia che una cucina.

Dyson-fluffy-seggiolone

 

Ho anche a che fare con un bambino particolarmente testardo, impuntato sul “faccio io altrimenti non mangio, mamma tu vattene da questa tavola per favore”, ovviamente il tutto detto con un semplice “uhhh ahhhhh ueeee”, non parla ancora ma si fa capire benissimo, e anche il risotto vuole mangiare da solo.

Disegno-mamma-nodyson

Ogni volta quindi prima dell’arrivo di Fluffy era tutto un mettersi le mani nei capelli dalla disperazione, provare a pulire con scopetta e paletta, o con il vecchio aspirapolvere a traino.

Disegno-scopa-nodyson

E con il marito che borbottava sempre un “ecco adesso chissà quante formiche, non ce ne libereremo mai”.

Invece, ecco il miracolo è arrivato Fluffy, che a sentire il nome Stefano se n’è innamorato, all’inizio mi ha chiesto se arrivava un cagnolino.

Dyson-fluffy-copia

Diciamo che potrebbe farne le veci, invece di avere un dolce esserino che spazza via le briciole a suon di leccate, abbiamo un bellissimo aspirapolvere di design, che con la sua spazzola pelosa, accarezza il pavimento e fa scomparire ogni traccia di risotto o pastina, e i biscotti sbriciolati rimangono solo un lontano ricordo.

Fluffy V6 è l’Aspirapolvere per eccellenza, abbina alla potenza Dyson la comodità di non avere più fili #cutthecord appunto, e ha una maneggevolezza incredibile, tanto che anche i bambini lo usano volentieri, perfino il piccolo sbriciolatore compulsivo lo usa volentieri, anzi credo che adesso sbricioli con più gioia proprio per poterlo passare pure lui.

Dyson-fluffy-bambino

Il seggiolone viene passato prima con il beccuccio in dotazione e poi passo con la potente spazzola nuova concezione, che cattura anche la più piccola briciola e la fa sparire.

Mi basta poi svuotare il tutto con un semplice clic sul pulsantino rosso dentro al sacco della spazzatura e via che si riparte.

E il marito finalmente non brontola più davanti alla mia montessoriana voglia di autonomia dei bambini.

Ma FluffyV6 non mi è utile solo per le briciole sotto il tavolo, avete presente quel periodo primavera estate, in cui le case si riempiono di quei delizioni batuffoli bianchi? Ecco per me quelli non hanno nulla di delizioso, io con quelli starnutisco a più non posso, e prima di Fluffy io tutti i giorni dovevo passare l’ingombrante aspirapolvere con filo stanza per stanza, per non arrivare a sera senza fiato dagli starnuti.

Dyson-fluffy-letto

Ora non più, con lui ho risolto anche quel problema e pure quello delle scale da fare su e giù con l’aspirapolvere a traino per scovare il polline negli angoli più nascosti, e pure l’infelice mia scelta del letto in stoffa ha preso una piega diversa.

Insomma noi ci siamo dimenticati di scopa e paletta, e l’aspirapolvere a traino ormai viene usato solo nelle pulzie settimanali di tutta la casa, anche se lo alterno sempre con Fluffy per gli angoli più difficili e scomodi, io ho il soffitto di casa ancora di quelli vecchi, altissimi e per togliere le ragnatele, mi basta staccare Fluffy dalla sua dockstation ed ecco che le ragnatele scompaiono miracolosamente aspirate dalla forza ciclonica Dyson.

 

E qui vi lascio un piccolo video per farvi vedere Fluffy in azione.

 

Se poi vorrete a settembre ci sarà ancora la possibilità di avere Fluffy con il 35% di sconto. Prenotatevi qui, per ora i coupon sono terminati, sono andati a ruba, ma non disperate e provate a prenotarvi. 

#cutthecord #dysonfluffy #sfidedysoniane #dysoniani #dyson

Questo post nasce da una vera conversazione e collaborazione con Dyson su own your conversation