Etichette scaricabili per le scatole dei giochi

ElegraficaBLOG, CON I BAMBINI, SCARICABILILeave a Comment

Etichette scaricabili per le scatole dei giochi

Quante volte ci siamo ritrovate a dover gestire quei piccoli giocattolini che ogni giorno invadono le camerette dei nostri bambini? Parlo di quei pupazzetti delle sorpresine, delle macchinine, dei piccoli lego?

Qualche tempo fa guardando le foto di alcune amiche che riponevano tutto in varie scatoline catalogate per genere, mi sono decisa e l’ho fatto anche io.
Il tutto però riciclando.


Qui vicino c’è un outlet di una famosa marca per bambini, e svendendo scarpe con sconti ma sfuse, cioè non nella confezione originale, lasciano le scatole delle scarpe vuote e pulite all’uscita e chi le ha bisogno le può prendere. Essendo scatole carine e colorate ne ho presa qualcuna e l’ho riutilizzate proprio per lo scopo che avevo in mente.
Ho suddiviso i piccoli pezzi di lego sfusi, i vari dinosauri, animaletti e mostriciattoli, le macchinine e le sorpresine nelle varie scatole e le ho sistemate in ordine sulla scrivania.
Certo il problema ora è sapere cosa c’è nelle scatole? 


Ed ecco che ho realizzato delle etichette scaricabili per le scatole dei giochi per non stare ad aprirle tutte ogni volta.
Il mio bambino sa leggere, ma ho pensato anche ai più piccoli e oltre ad aver scritto cosa contiene ogni scatola ho creato un disegno per ogni categoria.

Dal lego ai mostriciattoli, alle macchinine, e ho pensato anche alle bambine creando un’etichetta per le bamboline.
Basta stampare le etichette su carta adesiva o su carta normale e poi applicarle sulle scatole, scrivendo cosa è contenuto all’interno.
Ora così non abbiamo più problemi a trovare subito quel pupazzetto importantissimo senza il quale non si può proprio stare.
Ne abbiamo anche una per il materiale creativo, come scotch, colle, forbici…

Cosa ne pensate?

Se avete altre categorie da suggerirmi fatelo pure ne preparerò delle altre.